Interno della Microserra
Orto nella Microserra
Fila di pannelli solari sul tetto di casa
Veduta dall'alto della MicroSerra

Micro serra di Paoloni Giuseppe Pannelli fotovoltaici su casa di Paoloni Giuseppe Interno della microserra Interno della microserra

Riqualificazione Edilizia

Riqualificazione edilizia significa essenzialmente risparmio energetico, ovvero minori spese e contenimento dei consumi di combustibili fossili (sempre più fonte di problemi geo-politici mondiali) e conseguente riduzione dell’emissione di gas-serra in atmosfera, causa dei cambiamenti climatici.

Spesso si sottovaluta l’importanza degli interventi di riqualificazione e il loro impatto sul risparmio energetico: migliorare l’isolamento termico, sostituire o modificare l’impianto di riscaldamento e di produzione di acqua calda, sostituire gli infissi o installare un impianto solare hanno come effetto quello di risparmiare sulle spese di riscaldamento, aumentare il valore commerciale dell’immobile e ottenere una casa più confortevole e sana!

Spendere una volta risparmiare per sempre!

L'obiettivo è di mettere in opera i sistemi ed i prodotti che possano portare al miglioramento della vita nella propria casa/ambiente di lavoro nell’ottica del comfort abitativo e risparmio energetico. Sono tante le cause che portano ad una non ottimale vivibilità del proprio appartamento o del luogo di lavoro; noi cerchiamo di trovare ad ogni problema il miglior sistema per ritrovare le condizioni ottimali di vita.

Facciamo adottare le seguenti tipologie di lavorazioni:

      • correzione termoacustica di edifici esistenti senza eseguire demolizioni
      • impermeabilizzazioni tradizionali e con sistemi bentonitici
      • aerazione meccanizzata degli ambienti
      • deumidificazione
      • ripristino pavimentazioni industriali

In un'ottica di riduzione degli agenti inquinanti, di minor spreco delle risorse naturali e di miglioramento dell'efficienza energetica, lo Stato, le aziende e i privati hanno dovuto acquisire sempre più la giusta sensibilità verso le tematiche ambientali. Lo scopo è quello di "premiare" coloro che eseguono a proprie spese opere che vadano a ridurre sensibilmente i consumi energetici degli edifici.

Insufflaggio con fibra di cellulosa

La fibra di cellulosa è un prodotto ricavato da pura carta selezionata trasformata in fiocchi cui si aggiungono specifici additivi indispensabili per stabilizzare il prodotto e renderlo inospitale a funghi, muffe, parassiti e per ridurne l’infiammabilità. La materia prima utilizzata è esclusivamente di prima qualità, non deriva dal macero o da raccolta differenziata e la sua provenienza è certificata. Il procedimento di fabbricazione consente l’aspirazione di particelle di polveri sottili indesiderate e mantiene l’elasticità tipica della cellulosa. Al termine del processo la struttura di ogni singolo fiocco di cellulosa assume la forma di un tampone di ovatta, caratteristica che garantisce la perfetta durata e tenuta nel tempo. Il prodotto finito è impacchettato in sacchi PE da 15 e 17 kg (Polistir utilizza 17 kg) e stoccato successivamente su euro pallet per assicurarne l’impermeabilità durante il trasporto e la consegna. L’imballaggio garantisce un’idonea protezione del prodotto anche dopo lunghi periodi di sosta in magazzino. La fibra di cellulosa che utilizziamo è Climacell®, prodotta in Germania da CWA, azienda a conduzione familiare che si distingue per serietà e qualità nel servizio e che dagli anni 90 investe nel prodotto, garantendo i migliori standard secondo le normative europee. Gli installatori italiani sono formati e certificati direttamente da CWA.

 

Contatore per sito