Interno della Microserra
Orto nella Microserra
Fila di pannelli solari sul tetto di casa
Veduta dall'alto della MicroSerra

Micro serra di Paoloni Giuseppe Pannelli fotovoltaici su casa di Paoloni Giuseppe Interno della microserra Interno della microserra

Risparmio Energetico

ConsulGreen opera la valutazione del risparmio energetico attraverso una diagnosi energetica che evidenzia i consumi della tua organizzazione e/o della tua casa; individua le possibilità di attuare interventi di aumento di efficienza energetica. Le diagnosi devono essere eseguite secondo la norma UNI CEI/TR 11428:2011. Uno degli esempi di risparmio da noi proposto è la sostituzione delle lampadine a incandescenza e fluorescenti con lampade a LED (Light Emission Diode, Diodo ad emissione di luce), che hanno un consumo molto inferiore.

Altro esempio di risparmio energetico, nel riscaldamento degli edifici, è rappresentato dall’uso di impianti fotovoltaici per l’accumulo di energia elettrica, che viene poi adoperata per la climatizzazione attraverso pompe di calore.

Infine la coibentazione dell’edificio e la sostituzione degli infissi obsoleti migliora l'isolamento termico delle pareti e crea quindi risparmio energetico.

L’energia solare è silenziosa e non inquinante, inoltre può essere immediatamente impiegata sia per ottenere l’acqua calda sanitaria, sia per il riscaldamento, sia per vari usi industriali.

I benefici ambientali derivanti dall’installazione di sistemi fotovoltaici si possono esprimere in termini di emissioni di CO2 evitate: ad esempio, è stato stimato che con impianti ibridi solare-gas, cioè impianti solari integrati con caldaie a gas, che assicurano riscaldamento e acqua calda durante tutto l’anno, in una città come Roma, una famiglia media di quattro persone può risparmiare l’emissione di circa 0,69 chilogrammi di CO2 al giorno.

Quindi l’’energia solare riduce notevolmente l’uso di combustibili fossili e può rappresentare una fonte di energia elettrica su larga scala, in modo particolare in Italia, dove i livelli di insolazione sono elevati. Non solo! Ai vantaggi ecologici, si possono aggiungere quelli economici. La produzione, infatti, di energia elettrica attraverso impianti fotovoltaici assicura anche una diminuzione consistente delle bollette di luce e gas, permettendo anche di produrre energia e di guadagnare con l’energia prodotta.

Infine, è da evidenziare che, qualora si scegliesse di installare un tipo di impianto fotovoltaico che non immette energia in rete, ma la accumula attraverso batterie ad hoc, si può avere il vantaggio (non indifferente) di essere energeticamente indipendenti per un certo numero di ore e di sostenere persino situazioni di crisi energetica, come quella di un black-out!

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare:

  •    Guida risparmio energetico Settembre 2013


  •  

    Contatore per sito